Cos’è e quando va fatto?

Tagliando auto

Cos’è il tagliando auto?

Il tagliando auto è un controllo periodico dell’automobile che serve a controllare tutte le componenti che possono deteriorarsi con il normale utilizzo dell’auto. Effettuare regolarmente il tagliando alla propria auto serve in primis per poter guidare in sicurezza, ma è anche utile per risparmiare sulla manutenzione e riparazione nel lungo periodo e per allungare la vita dell’auto.

Quando va fatto il tagliando all’ auto?

E’ buona norma fare il tagliando auto ad intervalli regolari di tempo per  poter verificarne lo stato d’usura delle varie componenti e viaggiare in tutta sicurezza. Le case automobilistiche raccomandano scadenze precise per effettuare il tagliando. Queste scadenze, indicate nel libretto di manutenzione, ovviamente variano a seconda del modello e dell’uso che si fa dell’auto.

I parametri da prendere in esame per calcolare quando fare il tagliando sono il numero di chilometri percorsi e il tempo (in anni). Spesso la centralina di bordo, anche grazie ad alcuni sensori, è in grado di valutare automaticamente quando è necessario fare il tagliando.

È obbligatorio fare il tagliando all’auto?

Cambio olio e filtri

No, i tagliandi non sono obbligatori come le revisioni, ma sono comunque necessari per poter beneficiare della copertura fornita dalla garanzia che accompagna l’auto e altamente consigliati anche per le auto escluse da garanzia.

Cosa controlla l’officina durante il tagliando all’auto?

Solitamente in officina vengono controllati:

- stato di usura delle pastiglie dei freni

- sospensioni

- climatizzatore

- pressione degli pneumatici e stato di usura

- funzionamento delle luci interne ed esterne

- verifica di eventuali perdite nel motore

- marmitta

- presenza di acqua nel filtro del gasolio

- livelli dei fluidi dell’auto (olio, liquido refrigerante, liquido freni, detergente lavavetri)

Share by: